Brevetti

PACCHETTO ACCESSORIO

Dopo vari anni di studi legati al mondo dell’accessorio per l’abbigliamento abbiamo tirato le somme ed appurato che uno dei principali problemi era proprio quello dei:

  • ritardi di consegna delle varie materie prime (dai vari fornitori)
  • esagerate rimanenze di magazzino di materie prime ogni fine stagione

Proprio per questo motivo abbiamo brevettato un software completamente gratuito per i ns clienti tale da eliminare tutto ciò.

Il nome di questo software è “Pacchetto Accessorio”.

Il pacchetto è un metodo che vi permette di calcolare il costo di ogni capo che verrà realizzato.

Come funziona:

  1. Il cliente ci invia un suo capo campione che dovrà poi produrre;
  2. Una volta arrivato da noi il capo campione viene interamente smontato per vedere i materiali che ci sono all'interno. Dopo aver trovato tutti i materiali uguali o molto simili al campione del nostro cliente si prosegue con lo sviluppo del pacchetto. Lo sviluppo del pacchetto ci permette di classificare il pacchetto stesso. Classificare significa determinare se il pacchetto accessorio che si sta realizzando è di “BASSA QUALITA’ ”, “MEDIA QUALITA'” o “ALTA QUALITA'”. Di conseguenza la “qualità” del pacchetto determinerà il costo finale di tutti gli accessori.
    Naturalmente il cliente deve comunicarci i singoli consumi unitari di alcuni articoli (esempio: in quel capo ci servono 1,20 metri di fodera, 0,50 metri di termoadesivo per il busto, 10 pezzi di bottoni, ecc...).

  3. Si sviluppano i consumi che ci vengono comunicati dal cliente con i prezzi dei nostri articoli, ottenendo il costo preciso di tutti gli accessori che serviranno per realizzare il capo.

N.B.: Questo oltre a far risparmiare prezioso tempo al nostro cliente, fa in modo che al momento di un ordine non ci siano sprechi inutili di materiali, in quanto non ci sono minimi né per modello né per quantità.


Il cliente al momento dell'ordine ci ordinerà il numero di capi che dovrà produrre e non il singolo articolo accessorio (es.: nr. 50 pacchetti per realizzare 50 capi).

La merce viene preparata in base all'esigenza reale del cliente, viene classificata per il pacchetto, sistemata e imballata su degli appositi bancali che presenteranno sui quattro lati tutta la documentazione relativa al pacchetto (packing list, numero di colli, merce preparata, riferimento di ordine e rifermento di articolo).

Finito l’imballaggio e la chiusura delle pedane, si procede con il carico in casse o container per la destinazione finale.